WIFI HOTEL

LA NORMATIVA

Servizi Wi-Fi a regola d'arte in linea con le nuove disposizioni di legge

Se districarsi nel labirinto delle leggi non è generalmente semplice, la questione si complica ulteriormente quando si tratta di trovare informazioni aggiornate relative alla normativa italiana vigente sui servizi wi-fi erogati in hotel, ristoranti, caffè e locali pubblici.

Di seguito vi forniamo le informazioni essenziali relative alle leggi in materia, da tenere presente per non rischiare di incorrere in spiacevoli sanzioni e per offrire connettività internet ai propri ospiti e clienti in completa sicurezza e trasparenza.

>  Se l’attività principale non è quella di un Internet Provider o di un Internet Point, come, appunto, nel caso di hotel o ristoranti, non è necessario richiedere alcuna autorizzazione per offrire o vendere un servizio di connessione a internet – fino alla fine del 2010, invece, era necessaria un’autorizzazione della Questura, in base ad alcuni commi del cosiddetto Decreto Pisanu, oggi abrogati.

>  Se si offre un servizio internet wi-fi non è necessario identificare i clienti: gli ospiti, quindi,  si possono connettere liberamente e non devono essere obligatoriamente identificati – con il Decreto Pisanu invece era obbligatorio.

>  Poiché attività come gli hotel effettuano il trattamento dei dati personali in formato elettronico, è necessario attenersi al Codice Privacy e mettere in atto tutte le misure utili a proteggere questi dati da intrusioni provenienti sia dalla rete internet sia dalla propria rete informatica

>  Chi offre la connessione ad Internet, intestata alla propria società, può risultare responsabile, in sede civile, di attività illecite commesse tramite tale connessione, a meno che non riesca a dimostrare la responsabilità di terzi, anche sconosciuti.

In sostanza, le strutture ricettive possono offrire un servizio wi-fi per la connessione ad internet senza particolari obblighi burocratici, garantendo tuttavia la totale sicurezza della propria rete e l’inviolabilità dei dati personali raccolti. 

La sicurezza, inoltre, è fondamentale per tutelare la propria attività da eventuali utilizzi illeciti della connessione da parte di utenti malintenzionati.

 

Immagine scheda